« Torna a News

Eleonora Lucato tricolore nella canoa-slalom

da "LA TRIBUNA di sabato 3 dicembre 2011"

Eleonora Lucato, la Tricolore 16enne di Badoere, è promessa azzurra della canoa slalom, disciplina di nicchia, che nel quartiere di Canizzano ha una sua piccola ma importante realtà.

La studentessa del Canova è l'unica ragazza  [ndr agonista] dell'Associazione Kayak Treviso - 100 soci di cui 20 agonisti.

Eleonora ha conquistato a fine settembre il titolo italiano di canoa slalom Ragazze sullo Stura di Demonte a Gaiola (Cuneo).

Alla luce dei brillanti risultati centrati nel corso della stagione, l'allieva di Achille Prete era la favorita per il gradino più alto e ha rispettato il pronostico: "E' stato un anno stupendo, ho partecipato a gare internazionali e a luglio anche agli Europei in Bosnia - racconta -. Lì mi ha tradito solo l'emozione. A Gaiola però mi sono rifatta".

Ma Eleonora, che fin da bambina stracciava tutti nei Regionali, vorrebbe tagliare un altro prestigioso traguardo: "Comincerò l'allenamento invernale per arrivare in piena forma alle selezioni dei mondiali juniores nel Wisconsin, Stati Uniti. E' il mio obiettivo, non solo un sogno".

Ha iniziato a pagaiare 8 anni fa, spinta dal fratello Daniel. Lui ha smesso, lei è entrata nel giro azzurro e si è regalata il primo tricolore. Per il sodalizio trevigiano, l'ultimo titolo risaliva al 2006. E quello di Gaiola è il primo firmato da una ragazza.

Ma è stata una stagione di successi per il kayak di Canizzano: altri podi importati nella rassegna tricolore sono arrivati con i campioni veneti Alberto Crosato (categoria Ragazzi) e Giacomo Munaretto (Esordienti).