Soča 2022

Soča: il weekend più atteso dell'anno!

05/09/2022, scritto da

Soča 2022

Il weekend in Slovenia è sempre una garanzia con il Kayak Treviso!
Nonostante il livello dell'acqua fosse ai minimi storici, il Soča è riuscito anche questa volta ad incantarci con la sua bellezza!

SABATO 4 settembre
Come sempre, ritrovo al club la mattina presto per caricare le barche e l'attrezzatura.
Dopo le varie direttive e raccomandazioni degli istruttori, partiamo a tutta birra (Lasko per l'esattezza) verso Bovec!
Le due ore in macchina volano tra canzoni, buona compagnia, e una tappa colazione obbligatoria a Cividale del Friuli per caricarci di deliziosi carboidrati!
Arriviamo tranquilli al Prijon Sport Center, montiamo le tende, ci cambiamo e scarichiamo le barche. 
Dopo un veloce spuntino, ci diviamo in due gruppi: il primo parte da Zmuldica, mentre il secondo parte da Sotocije, il punto in cui i due gruppi si incontrano.
Mentre il primo gruppo percorre il tratto più adrenalinico, il secondo aspetta compagni tuffandosi nel meraviglioso verde acqua del fiume. 
L'acqua è fredda ma la tentazione è troppa per rinunciare!!
Arrivati allo sbarco a Cezsoca, andiamo a cambiarci e prepararci per trascorrere la serata tutti assieme.
Veniamo accolti da un aperitivo super, preparato sapientemente dai nosti compagni di viaggio che sono rimasti al campeggio.
Una volta terminato l'aperitivo ci avviamo a piedi verso - l 'ormai fedele - locale tipico della zona, molto comprensivo nei nostri confronti.
Raggiunta l'ora di chiusura del locale, ci spostiamo attorno ai bracieri del Prijon immersi nei nostri discorsi.
La serata termina con le premiazioni a sorpresa, con vincitori assolutamente soddifatti e felici!

 

DOMENICA 5 settembre
La domenica è riposo anche per i kayakisti, infatti la sveglia è suonata alle 8:00.
Tutto scorre più lentamente: la colazione sotto ad un timidissimo sole, lo smontaggio delle tende e la preparazione per andare in acqua. 
Nonostante ciò, la discesa verso lo sbarco di Srpenica 1 è stata velocissima e quasi senza bagni!
Le due ore in acqua non si sono sentite, il tempo è stato magnifico e che dire...il panorama sempre spettacolare! 
Essere attorniati da montagne, rocce bianchissime e acqua cristallina è un'emozione unica e indescrivibile...
I più esperti procedono verso Trnovo, mentre gli altri sistemano le barche e distribuiscono l'attrezzatura in macchina, preparandosi al rientro a casa.

Il weekend si conclude lasciandoci addosso tanta bellezza e momenti indimenticabili.